Accesso ai servizi



Cappella di S. Antonio

Ultima, per costruzione, è la cappella di S. Antonio che risale al 1869. La cappella fu fatta costruire per volontà dei fratelli Domenico, Antonio, Francesco Parroco, Gaetano Molinari del fu Carmine i quali avevano il desiderio di far costruire una cappella rurale aperta al pubblico in onore del Santo in un fondo di loro proprietà. Così i Molinari pregarono l’eccellentissima di accordare il dovuto permesso ed insieme la facoltà al parroco richiedente di poter benedire la prima pietra secondo il rito di nostra santa religione. Finita di costruire la cappella, il vescovo di Cosenza il 9 maggio 1871 diede il consenso al parroco Francesco Molinari, insieme al parroco Annunziato Caira, di benedire la cappella, che poi fu donata dalla famiglia Molinari alla Parrocchia di Maria SS. Annunziata.